World Pasta Day 2021 made in Italy

 
World Pasta Day 2021 made in Italy
 World Pasta Day 2021 made in Italy

World Pasta Day 2021 made in Italy


Domani si celebrerà il  World Pasta Day e quest’anno il nostro Paese è grande protagonista perché la Giornata Mondiale della Pasta torna a Roma, contando sull’organizzazione di IPO (International Pasta Organisation)


AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) e dell’ Ong Oldways. Un prologo e già stato fissato per oggi, con l’incontro tra una delegazione di pastai guidata da Paolo Barilla, presidente di AIDEPI e  il Presidente della Repubblica,  Giorgio Napolitano. 


La pasta del resto è uno dei simboli del Made in Italy, antico e ricco di storia,  anche se ormai se ne può parlare come un alimento globale, che nel 2010 ha visto il consumo di circa 13 milioni di tonnellate.


Secondo un’analisi di Coldiretti,  crescono del 10% negli Stati Uniti le esportazioni in quantita’ di pasta italiana che fa registrare un trend positivo nel 2011 anche a livello globale con un aumento del 4%. 

Si evidenzia che la pasta  e’ entrata nelle abitudini alimentari in tutti i continenti con 1,8 miliardi di valore dell’export all’anno anche se i consumatori piu’ appassionati del prodotto italiano sono i tedeschi, seguiti da francesi e inglesi dagli inglesi. 


L’unica preoccupazione per Coldiretti è  ”l’elevata percentuale di grano straniero utilizzata per la produzione nazionale di pasta all’insaputa del consumatori perché non è ancora obbligatorio indicare in etichetta l’origine”  La mattinata di domani si aprirà alle 9.30 presso il Tempio di Adriano con il convegno “Pasta, sfida globale. 


Nuovi mercati e nuovi consumatori per l’alimento che sta conquistando le tavole del mondo”. Per l’occasione sono attesi nella capitale oltre 300 delegati tra produttori, economisti, opinion leaders, oltre a rappresentanti dei media di tutto il mondo.

Artikel Selanjutnya Artikel Sebelumnya
Belum Ada Komentar :
Tambahkan Komentar
Comment url
Post Terkait :
World Pasta